Sensori: Il sistema di scansione ottimale per tutti i materiali

Il gran numero di componenti BST eltromat che possono essere collegati garantisce un’ ottima anello di regolazione in base alle singole esigenze. Tutti i sensori BST eltromat hanno le connessioni necessarie per il funzionamento digitale/analogico sulle centraline di comando BST eltromat.

Guidanastro per tutti i tipi di lavorazione

Le migliori prestazioni ad offrire da parte di una linea di produzione dipendono dal grado di controllo applicato sul processo stesso. I nastri non trattati sono regolabili esclusivamente sulla base del bordo nastro o mezzeria del nastro, in quanto non esistono ulteriori elementi di contrasto sul nastro. Al contrario, i nastri finiti offrono più opzioni per il monitoraggio di posizione sensoriale, come le linee stampate o gli elementi con contrasto visivo selezionabili liberamente.

Nella guida sul bordo, il controllo avviene in base al bordo nastro sinistro o destro, tramite un sensore di bordo. Nella guida sulla mezzeria del nastro, due sensori di bordo determinano la posizione di mezzeria dello stesso come riferimento base per l’allineamento. Le procedure di gestione del contrasto prevedono la lettura di linee stampate definite o interrotte o di bordi di immagini con contrasto.

Sensori ad ultrasuono

I sensori ad ultrasuono BST eltromat eseguono la scansione del bordo nastro senza-contatto mediante onde a ultrasuono. Tali sensori non sono affatto sensibili allo sporco ed alle variazioni di trasparenza del materiale e sono versatili nella loro applicazione, come quelli per materiali con accumuli polverosi, film plastico ad alta o variabile trasparenza e materiali che sono sensibili alla luce.

Sensori ottici

Nei sensori ottici, la scansione del bordo nastro è senza-contatto, mediante fascio di luce. Questi sono adatti all’uso su materiali permeabili all’aria, non trasparenti o semi trasparenti e spessi. I sensori sono insensibili alla luce esterna e non sono influenzati dalle fluttuazioni dell’posizione in altezza del nastro nel campo di misurazione del sensore.

CLS Pro 600

Il sensore CLS Pro 600 di BST eltromat scansiona in modo preciso linee, bordi di stampa o bordo nastro con sensori a colore e funziona in modo assolutamente affidabile anche a velocità elevate del nastro. Le sue aree di applicazione comprendono la guida dei bordi per contrasto, bordo nastro, e linee stampate.

CCD CAM 100

Nei sensori digitali come CCD CAM 100, la scansione del nastro avviene catturando contrasti di luce. Questo sensore BST eltromat può riconoscere fino a otto punti di variazione di contrasto.

 

SENSORE A BANDA LARGA

BST eltromat offre sensori di bordo a banda larga che presentano vasti campi di lettura e compensano in modo dinamico le varie condizioni ambientali. Questo sensore consente l’adattamento automatico alle variazioni di larghezze nastro, eliminando l’esigenza di riposizionare fisicamente i rilevatori di bordo.